Concerto di zampogna e ciaramella

  • 27/11/2023
  • 179

DOMENICA 3 DICEMBRE 2023 h. 10,00

I Gigli dAbruzzo presentano

PRAEPARATIO AD NATIVITATEM DOMINI NOSTRI IESU CHRISTI

CONCERTO DI ZAMPOGNA E CIARAMELLA

con ESCUZIONE di BRANI NATALIZI

Sede Associazione Fontevecchia

Via Vallecarbone, 37 – (Zona motorizzazione – PE)

INGRESSO GRATUITO – INFO: 331/6796820



Image Description

Ancora una volta ci accingiamo a vivere nelle nostre famiglie, contrade, paesi e città il meraviglioso periodo del Natale. Per l’Associazione Fontevecchia, da sempre attenta al recupero e a tramandare alle generazioni venture usi e costumi della tradizione è un onore offrire a tutti, gratuitamente, uno splendido concerto natalizio di brani popolari, eseguiti con zampogna e ciaramella da I Gigli d’Abruzzo. E’ il tempo dell’Avvento, data della nascita di Nostro Signore, periodo dell’anno in cui tutto il Creato si prepara alla rinascita e a una nuova ripresa nell’eterno scorrere dei cicli naturali. E’ sicuramente il momento migliore per avvertire il calore che sprigiona e irradia la nascita che fa dire all’evangelista “Et verbum caro factum est” e tutta la gioia che dovrebbe portare nei cuori degli uomini l’annuncio del Dio che si è fatto carne. Gli zampognari, nei secoli, sono sempre stati considerati dei musicisti girovaghi. Con le loro musiche riempivano le giornate del freddo dicembre: dal più piccolo paesello alla grande città spingendosi persino all’estero. Hanno affascinato con le loro calde melodie milioni di persone, grandi e piccini, di ogni ceto e condizione sociale, fino ai grandi viaggiatori che ne hanno più volte trascritto i temi musicali. Benché la zampogna sia uno strumento Image Description che trova impiego in ogni periodo del ciclo calendariale, il Natale offre l’occasione per esprimere quei toni che ancor meglio fanno vibrare a fondo le corde più intime dell’animo umano. Per dirla con le parole di Modesto Della Porta “è nu mistere ! Fa na sonata sole sempre quelle! Fa na sonata sole e sempre bbelle!”. L’espressione classica del periodo è la Novena, rito religioso ben codificato da secoli, e di cui la zampogna esalta in pieno il carattere tradizionale profondamente radicato nella cultura delle nostre popolazioni. E con il suono armoniosamente espresso dalle ciaramelle accompagnate dalla zampogna, così come reso nella splendida illustrazione di Basilio Cascella “Il Natale Zampognaro”e pubblicata per la prima volta Image Description ne Il Natale Abruzzese nel 1897, i “Gigli d’Abruzzo” vogliono invitarvi a vivere questo periodo di preparazione, interpretando alcuni brani, con particolare attenzione ad autori e musicisti del nostro territorio. L’appuntamento è per

DOMENICA 3 DICEMBRE alle ore 10,00 presso la sede dell’Associazione Fontevecchia, Via Vallecarbone, 37 di Spoltore (Zona motorizzazione).

L’ingresso è gratuito. Info: 331/6796820


Image Description

Programma dei brani

- Sonata della vigilia

- Novena dell’Immacolata

- Ora s’accosta la bramata ora

- Piva Piva

- Fratello sole sorella luna

Sant’Alfonso Maria dè Liguori

Quanno nascette ninno

Dormi e riposa

- Alla fredda tua capanna

- Ninna nanna ninna oh

- Ninnananna a Gesù Bambino

- Zampognata natalizia

- In notte placida





Chi siamo

Il comitato per la costituzione dell’Associazione Fontevecchia si forma nel 2010 ed è parte attiva della società civile con interventi relativi all’ambiente, mobilità, saperi e integrazione. Lo scopo dell’associazione, oltre la tutela delle tradizioni, del territorio e la riqualificazione estetica del borgo nato nel 1600, si articola su un ampio raggio di interventi.